Questo sito utilizza i cookies per agevolarti nella navigazione, se non sei d'accordo, ti preghiamo di chiudere immediatamente la pagina.

(09/10/2017) Disabilità intellettive: un possibile approccio

Le disabilità intellettive sono spesso causate da difetti genetici. Un recente studio dell’Istituto di neuroscienze del Cnr di Milano, ha dimostrato che negli affetti dalla mutazione del gene TM4SF2, l’azione di una particolare molecola è in grado di migliorare l’attività cerebrale, favorendo il corretto transito cellulare del neurotrasmettitore glutammato

 

Per maggiori informazioni:  comunicato stampa Cnr