Questo sito utilizza i cookies tecnici per agevolarti nella navigazione, non raccoglie in nessun modo dati sensibili o finalizzati ad alcun tipo di profilazione, gli unici dati raccolti sono esclusivamente a scopo statistico tramite il plugin di Google Analitics, al quale è comunque negato il consenso alla raccolta e archiviazione dei dati per fini di profilazione o qualunque altro scopo. Se non sei d'accordo, ti preghiamo di chiudere immediatamente la pagina.

Olimpiadi Delle Neuroscienze 2019

Olimpiadi Neuroscienze Pisa 2018

AL VIA LE OLIMPIADI DELLE NEUROSCIENZE 2019!


Le Olimpiadi delle Neuroscienze rappresentano la selezione italiana della International Brain Bee (IBB, www.sfn.org/Public-Outreach/Education-Programs/Brain-Bee), una competizione internazionale che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori, di età compresa fra i 13 e i 19 anni, sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze. Gli studenti si cimentano su argomenti quali: l’intelligenza, la memoria, le emozioni, lo stress, l’invecchiamento, il sonno e le malattie del sistema nervoso. Scopo della iniziativa è accrescere fra i giovani l’interesse per lo studio della struttura e del funzionamento del cervello umano, ed attrarre giovani talenti alla ricerca nei settori delle Neuroscienze sperimentali e cliniche, che rappresentano la grande sfida del nostro millennio.

L’evento nasce negli Stati Uniti nel 1998 e attualmente coinvolge più di 40 paesi in tutto il mondo. L’Italia partecipa alla competizione internazionale dal 2010 con le Olimpiadi delle Neuroscienze, che hanno progressivamente coinvolto tutto il territorio italiano fino ad arrivare nell’edizione del 2017 a 18 regioni e 215 scuole con una partecipazione di 5462 studenti. Promotore dell’evento nazionale è la Società Italiana di Neuroscienze (SINS), che rappresenta la più importante società scientifica nazionale a carattere interdisciplinare per lo studio del Sistema Nervoso e delle sue malattie.

L’ edizione del 2019 si svolgerà a Pisa, organizzata dall’Istituto di Neuroscienze del CNR.

Le Olimpiadi delle Neuroscienze 2019 constano di 3 fasi:
– Fase locale (15 febbraio 2019): si svolgerà nelle singole scuole. Ogni scuola deve individuare i 5 migliori allievi.
– Fase regionale (16 marzo 2019): si svolgerà in una sede regionale che sarà indicata dai referenti regionali e seleziona i tre migliori studenti delle singole regioni italiane.
– Fase nazionale (3-4 maggio 2019), si svolgerà a Pisa e selezionerà il vincitore tra i 3 migliori studenti di ogni competizione regionale. Il vincitore riceverà una borsa di studio per rappresentare l’Italia alla competizione internazionale.

Per partecipare, le singole scuole dovranno iscriversi compilando l’apposito modulo di registrazione disponibile nella pagina ISCRIZIONE EDIZIONE 2019, indicata tra le PAGINE CORRELATE, a partire dal 1 novembre 2018 fino al 30 novembre 2018. Per la partecipazione ciascun studente che si iscrive alla fase locale dovrà contribuire con una quota di 2 euro che le singole scuole provvederanno a raccogliere e versare alla Società Italiana di Neuroscienze secondo le modalità indicate nel modulo di iscrizione. Il REGOLAMENTO della competizione e il MATERIALE DIDATTICO, su cui gli studenti potranno prepararsi sono disponibili nella sezione PAGINE CORRELATE.

 

REFERENTE NAZIONALE

  • Matteo Caleo

CNR – Istituto di Neuroscienze
via G. Moruzzi 1 – 56124 Pisa
Tel. 050 - 3153209
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PAGINE CORRELATE

SITI WEB CORRELATI